Nel 1239 fu creata la Provincia Sancti Angeli comprendente i conventi siti nel territorio attuale di Capitanata, Molise e Abruzzo meridionale.


Estratto da “Appunti di storia francescana” del Convento di San Matteo.

Convento di San Matteo (Fg)

L’Ordine dei Frati Minori nacque il16 Aprile 1209 con un atto di fede del papa Innocenze III (1160-1217). Già nel 1217 furono istituite le prime undici province. Fra le cinque italiane vi era anche la Provincia Apuliae ricca di molti conventi fra cui alcuni fondati, secondo pie leggende locali, dallo stesso San Francesco durante i suoi passaggi attraverso la Puglia.

Nel 1223 l’Ordine dei Frati Minori ebbe la piena approvazione con Bolla di papa Onorio III.

L’Ordine si diffuse per tutta l’Europa e mostrò di possedere una non comune vitalità spiegandosi in grandi aperture religiose e civili. I Frati furono missionari e viaggiatori, pacificatori, contadini, professori di Università, mendicanti, architetti.

Nel 1239 fu creata la Provincia Sancti Angeli comprendente i conventi siti nel territorio della Capitanata, del Molise e dell’Abruzzo meridionale.

Convento di Sepino (Cb)

Nella Capitanata e nel Molise l’Osservanza si diffuse fin dal 1407 con la fondazione del convento del SS. Salvatore a Lucera. Verso la metà del sec. XV i Frati Osservanti della Capitanata e del Molise già godevano di una certa autonomia; nel 1517 divennero provincia autonoma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...